Arte e cultura | Itinerari e natura | Sport e benessere | Dove mangiare | Dove dormire
 
Castello di Breno
  Accesso da Piazza Gen. Ronchi
25043   Breno
 

Castello di Breno: la collina e la rocca

Fuochi d'artificio dal castello di Breno

 
Castello

 

Il castello di Breno non è soltanto un luogo suggestivo, ma un monumento ricco di storia. Ciò che si vede non è in realtà un castello, ma un complicato tessuto di costruzioni edificate in secoli diversi per scopi diversi. E’ nato come un insieme di palazzi e torri al tempo di Federico I Barbarossa (1100-1200) ed è stato poi trasformato in roccaforte militare all’epoca della Repubblica di Venezia (1400-1500). Il castello come lo vediamo oggi, però, ricopre in parte i resti di testimonianze preistoriche, che mostrano come la collina, sede degli edifici, fosse una località privilegiata di insediamento già a partire da 8/9000 anni prima di Cristo. Le costruzioni sono ormai parte integrante della collina, ne dominano e ne chiudono la cima, accentuandone le forme naturali.


La visita al castello inizia dalla zona della torre-porta vicina all’ingresso, che consente l’accesso al cortile, sulla cui sinistra si apre l’area della chiesetta medievale. Questa chiesa è, oggi, il più antico monumento portato in luce a Breno. Ci sono numerose zone libere e accessibili in cui si possono osservare le tracce delle diverse epoche, tradotte nei rifacimenti dei muri e una grande torre con una bella veduta panoramica. Tre sono le soste particolarmente raccomandate: la chiesa medievale già citata, attribuita a S. Michele, la casa-torre signorile a due piani, ed un palazzo del ‘200, con torre di 20 metri accessibile alle visite. Interessanti sono poi i numerosi resti di insediamenti di comunità preistoriche del Paleolitico (focolari, schegge di selce), del Neolitico (un abitato con tombe) e dell’età del Rame (terrazzamenti e capanne). La maggior parte di ciò che oggi si vede del castello corrisponde comunque alla sua successiva funzione di fortezza militare (sec. XIV-XVI).




Periodo di apertura: estivo; negli altri periodi è aperto su richiesta contattando la Pro Loco di Breno, tel. 0364-22970 - - 3389967220

Da vedere:
la chiesetta medievale e la torre alta 20 m

Periodo storico:
1100 - 1500 d.C.


Guide
per eventuali guide si può contattare la Pro Loco di Breno, Via Giuseppe Mazzini 28, tel.0364/22970 - 3389967220

Informazioni
presso la Pro loco di Breno, via G. Mazzini 28, tel. 0364/22970 - 3389967220


 
COME ARRIVARE


 
 
stampa - aggiungi ai preferiti - invia a un amico

 
 
RICERCA   Comune:   Categoria:  
 
In collaborazione con
La rete civica VOLi – Vallecamonica On Line
La rete civica VOLi – Vallecamonica On Line
Consorzio Comuni BIM di Valle Camonica
Consorzio Comuni BIM di Valle Camonica
Comunità Montana di Valle Camonica
Comunità Montana di Valle Camonica
Provincia di Brescia
Provincia di Brescia
Regione Lombardia
Regione Lombardia



I partner
FAI
FAI



Consorzio delle Pro Loco Camuno-Sebine
Boario Terme Eventi
Sapori di Vallecamonica
Parco dell'Adamello
Enogastronomia
Prodotti tipici
Produttori e punti vendita
Manifestazioni ricorrenti
Tradizioni locali
Il ferro
Il legno
La pietra
Artisti e artigiani
Manifestazioni ricorrenti
Proposte di visita
La tua vacanza
Itinera visite didattiche alla Valle Camonica
Utilità
Trasporti
Meteo
Numeri utili
Segnala modifiche